Anche il sindaco Brivio contro il trasferimento dei “Voloire”

da: lecconotizie.com

LECCO- Il Sindaco di Lecco Virginio Brivio ha firmato la petizione promossa dal Reggimento di Artiglieria Terrestre a Cavallo “Voloire” e dalle altre Associazioni combattentistiche e militari competenti per invitare il Comune di Milano a evitare il trasferimento del Corpo. IIl capoluogo lombardo infatti, a causa della spending review, sta pensando di trasferire il Reggimento, di stanza a Milano, in altra sede.

Le prime batterie a cavallo, nate nel 1831 a Venaria Reale per iniziativa del Luogotenente Alfonso Ferrero della Marmora e progenitrici del Reggimento Artiglieria a cavallo, parteciparono can women take viagra alle più importanti campagne del Risorgimento italiano. Sulla scia dei loro successi, divisioni del Reggimento presero parte alle due Guerre Mondiali il secolo scorso.

Per onorare le numerose prove di coraggio e abilità di cui è stato protagonista, nel maggio pharmacy online 2011 il Comune di Lecco

ha conferito al Reggimento “Voloire” la cittadinanza onoraria, unendosi alla lunga serie di altri Comuni italiani – Milano, Verona, Biella, Goito, Venaria sildenafil generic Reale e http://sildenafilcitrate-rxstore.com/ Piedicavallo – che già in passato hanno assegnato questo riconoscimento al Corpo militare.
L’adesione all’appello è stata concordata anche con le locali Associazioni combattentistiche e d’armi, in particolare l’Istituto del Nastro Azzurro.

Social Top Sharing

Share on Myspace

submit to reddit

Share on Tumblr

Post Navigation

Lascia un Commento